Giornata della memoria per le vittime meridionali dell’Unità d’Italia: perché dire Sì

Autore: Antonio Larosa

Premessa d’obbligo: questo breve articolo esprime innanzitutto una posizione personale, che in alcun modo vincola il giornale che la ospita. Perché il tema necessita di confronto lungo e sedimentato, si interseca con delicate questioni di memoria storica e di identità, le più ardue da maneggiare con sufficiente equilibrio. Ma comunque fondamentali nello sviluppo di un’autentica […]

share . .

Un’unica grande Gioiosa? Sì, ma serve un vero percorso popolare

Autore: Antonio Larosa

Storia e territorio gioiosani sono un corpo solo, prescindono ampiamente da questioni burocratico-amministrative e da vincoli spaziali tracciati a tavolino. Eppure, entrambi – storia e territorio – vanno indagati ed interrogati con autentico spirito critico, senza immobilismi mentali o chiusure identitarie, per comprendere in modo adeguato la prospettiva che ci si para dinanzi. L’unione/fusione delle […]

share . .

Ciavula si schiera contro il nuovo fascismo, al fianco del Sindaco di Sant’Alessio d’Aspromonte

Autore: giovanni maiolo

Lo diciamo chiaramente: come il fascismo non trova spazio nella costituzione repubblicana, le posizioni dei fascisti del nuovo millennio non troveranno spazio su questo giornale. Da molte settimane continuiamo a ricevere deliranti comunicati stampa di organizzazioni che si richiamano in maniera evidente nei toni e nei contenuti al peggio della destra italiana. Quel peggio che […]

share . .

Caro Sindaco di Locri, non funziona affatto così

Autore: Antonio Larosa

No, non funziona affatto così, quando si è sindaco si rappresenta sempre e comunque la propria comunità: non ci si può sottrarre – discrezionalmente e in modo pilatesco – ad una valutazione o ad una considerazione su quanto avviene di rilevante nella propria cittadina. A maggior ragione, quando si è dinanzi ad un episodio clamoroso, […]

share . .

C’è uno stato di diritto da rispettare anche contro le teste di cazzo

Autore: Antonio Larosa

Anche contro le teste di cazzo che – vigliaccamente e furtivamente, di notte –  inneggiano alla mafia e attaccano Don Luigi Ciotti, esiste uno stato di diritto da rispettare. Le regole democratiche valgono per tutti, sono la certezza di una legalità che prescinde dalla discrezionalità del potere o del denaro. E queste regole devono essere […]

share . .

Buon secondo compleanno, Ciavula!

Autore: Alessia Barbiero

Ciavula esiste già da due anni. Due anni non sono molti, qualcuno potrà giustamente dire. E’ vero. Ma per noi, credetemi, lo sono. Tutto era nato come un esperimento, un tentativo, un’utopia forse: provare a regalare un’informazione “localissima”, raccontando la cronaca e le storie di due paesi, Gioiosa Ionica e Caulonia, semplicemente perché da cittadini […]

share . .

Due anni di Ciavula. Ricordando Francesco Tuccio

Autore: giovanni maiolo

“C’è da avere più paura di tre giornali ostili che di mille baionette.” NAPOLEONE BONAPARTE E sono due. Oggi questa testata giornalistica, contro tutti i pronostici dei pessimisti del “non si può fare”, compie due anni. E li compie bene. Presentiamo il logo rinnovato (ringraziamo Ilenia per il vecchio logo, che ci accompagnerà ancora per […]

share . .

Mai rassegnarsi alla Gioiosa delle illegalità e dei vandalismi

Autore: Antonio Larosa

C’è un mito platonico-aristotelico che mi sovviene spesso quando penso alla comunità di Gioiosa Ionica. E’ il mito dell’ircocervo, dell’animale che è metà capra e metà cervo, simbolo raffigurato delle contraddizioni quasi inconoscibili. Gioiosa è un pò così: un condensato di opposti e di diversità anche stridenti fra di loro, che la rendono terribilmente affascinante. […]

share . .

Gioiosa non dimentichi mai la sua grande e tragica storia

Autore: Antonio Larosa

La proiezione di “Senza fare un passo indietro”- il pregevole docu-film sulla morte di Rocco Gatto e sulle tragiche vicende gioiosane di quegli anni, andato in onda mercoledì 15 Marzo sul canale digitale Rai Storia – è stato un momento intenso, di recupero e di ripartenza per gran parte dei gioiosani. Recupero, intanto. Di una […]

share . .

Assemblea centro storico: un ottimo esercizio di democrazia civica

Autore: Antonio Larosa

Sì, è stato un bel confronto. Con tutti i suoi pregi e tutti i suoi limiti, quelli tipici di un’assemblea cittadina senza alcun filtro protettivo, di un incontro pubblico senza un andamento pre-confezionato. Con tanta gente semplice, gioiosani dalla quotidianità più umile, impegnati ad esercitare la propria cittadinanza. L’assemblea popolare dedicata al centro storico, promossa […]

share . .

Editoriale: a Gioiosa tanta bella società, troppo poca politica

Autore: Antonio Larosa

Sabato scorso, 4 Marzo, la presentazione dell’ultimo libro di Anna Rosa Macrì, volto noto del giornalismo televisivo calabrese. Domenica 5, invece, la sfilata dei carri allegorici per la conclusione del Carnevale della Valle del Torbido. Lunedì 6, al Teatro al Castello, l’incontro con il fondatore di LIBERA, Don Luigi Ciotti. Mercoledì 8, a Palazzo Amaduri, […]

share . .

Qualcuno aiuti le istituzioni e la comunità di Grotteria

Autore: Antonio Larosa

Qualcuno aiuti le istituzioni e la comunità di Grotteria. Sulla strada provinciale che conduce al centro storico di Grotteria, vi sono intere abitazioni a rischio crollo. Le piogge degli ultimi mesi (a partire dagli eventi alluvionali del Novembre 2015), infatti, hanno letteralmente “mangiato” il terreno su cui questi edifici sono stati costruiti, con alcune case […]

share . .

Editoriale: avanti con la differenziata, per una Gioiosa bella e civile

Autore: Antonio Larosa

Al netto di ogni inutile ipocrisìa auto-imposta, questo giornale (e chi scrive, in modo particolare) ha sempre dichiarato la propria attenzione e la propria stima verso il lavoro portato avanti dall’attuale Giunta Comunale di Gioiosa Jonica. Lo abbiamo fatto in trasparenza, sulla base di alcuni fatti e di alcune scelte che noi consideriamo oggettivamente positivi: […]

share . .

Assemblea Sindaci Locride: noi indichiamo la luna, voi guardate il dito

Autore: Antonio Larosa

Ci siano consentite poche riflessioni sull’Assemblea dei Sindaci della Locride: il quadro è talmente chiaro da non necessitare affatto di lunghi e articolati ragionamenti. La vicenda del Ponte sull’Allaro è solo l’ennesima conferma di un fallimento dell’Assemblea, come soggetto politico e come organismo autenticamente rappresentativo di un territorio. Il che, più prosaicamente, significa che l’Assemblea […]

share . .

Il disprezzo di Giorgio Imperitura verso la stampa libera

Autore: giovanni maiolo

Imbarazzante. E’ l’unico aggettivo che mi viene in mente dopo avere assistito alle domande che i giornalisti di Telemia Antonio Tassone e Pino Carella hanno rivolto al Presidente dell’Assemblea dei Sindaci della Locride Giorgio Imperitura durante la trasmissione “Domenica in piazza”. Alle domande incalzanti dei due giornalisti sull’inefficacia dell’Assemblea dei Sindaci e sulla scarsa partecipazione […]

share . .